Sai che con la Search Engine Optimization – SEO – puoi riuscire ad aumentare la visibilità del sito web in modo del tutto intelligente? Questa soluzione di web marketing potrebbe davvero farti vincere online e trovare nuove opportunità di business molto interessanti.

Ma partiamo dall’inizio…

Cos’è la Search Engine Optimization?

La SEO serve ad ottimizzare i siti per essere visibili all’interno delle SERP dei motori di ricerca. Questa attività serve a promuovere il tuo sito web online, aumentare il suo posizionamento su Google e gli altri motori di ricerca, utilizzando una varietà di tecniche di ottimizzazione sia sul sito in questione, sia al di fuori del sito.

Ovviamente, l’obiettivo di una campagna SEO è quello di portare il sito web almeno in prima pagina su Google, Bing ed altri motori di ricerca. Questo potrebbe portare un significante aumento delle visite web da parte di utenti interessati al tuo servizio o prodotto. In pratica, più sarai bravo a far trovare il tuo sito web dinanzi alle persone, più esse vedranno il tuo sito e più saranno portati a diventare tuoi clienti.

I numeri dicono che oltre il 90% del traffico al sito web proviene da ricerche organiche non pagate e presenti entro la prima pagina. Mentre, in seconda pagina arriva meno del 5% degli utenti fruitori dei motori di ricerca. Dunque, sfruttare La Search Engine Optimization, per riuscire a raggiungere almeno la prima pagina, può portare la tua attività a fare il salto di qualità ed aumentarne le vendite.

Search Engine Optimization: come può aiutare il tuo business online

La SEO è un insieme di tecniche capaci di ottimizzare le prestazioni e migliorare il sito web, rendendolo visibile nelle classifiche dei motori di ricerca. Il suo scopo è quello di portare il sito entro le primissime posizioni delle SERP dei motori, generando più traffico organico verso le pagine del sito web. Per questo motivo è essenziale identificare e risolvere i problemi strutturali di un sito sfruttando le tecniche più efficaci e le tattiche SEO.

Soltanto migliorando l’esperienza globale degli utenti sul sito e trovando il giusto approccio per coinvolgere in pieno il visitatore si potranno poi sperimentare ed implementare le migliori tecniche e pratiche. Sarà attraverso la SEO che si potrà valorizzare il sito, dargli autorità, guidare nuove prospettive di sviluppo ed opportunità di business. È grazie anche a queste tecniche e tattiche che potranno aumentare le vendite favorendo sempre più persone a trovare il tuo sito web.

Dunque, anche se sei un imprenditore vecchio stampo che basa le sue idee sul mercato e le strategie di marketing del passato, devi avere la visione nel cambiamento. Un cambiamento veloce che si basa sulle capacità di poter sfruttare un marketing nuovo, dove le analisi dei risultati ottenuti in funzione delle azioni intraprese possono davvero portare ad un veloce nuovo successo aziendale.

Probabilmente hai sentito parlare di SEO (Search Engine Optimization) e, leggendo questa pagina, ti senti pronto a volerne sapere di più. Proprio per questo motivo, nel mio articolo, desidero rivelarti alcuni semplici motivi per sfruttare il posizionamento SEO Google, migliorando e valorizzando il tuo brand aumentando, così, notevolmente le tue opportunità di vendite.

La Search Engine Optimization è fondamentale per il successo del business online

Gli imprenditori spesso trattano la SEO come se fosse discrezionale, opzionale e poco rilevante per il loro sviluppo di mercato. Purtroppo non sanno che questo è un grosso errore. Infatti, se l’azienda ha un sito web che pubblicizza i loro prodotti e/o servizi, ignorare la SEO può essere un errore incommensurabile.

È innegabile non comprendere l’imprenditore che dopo aver speso una buona parte del suo budget dedicato al marketing, nello sviluppo del suo sito web, sia restio ad investire ancora più soldi in campagne SEO. Molti di loro esitano, si chiedono in quanto tempo riusciranno a rientrare del loro investimento, in quanto tempo vedranno i primi risultati in termini di visibilità.

Successivamente, dopo aver avuto le giuste informazioni, si chiederanno ancora: Perché investire in qualcosa di così lungo in termini di tempo? Ne vale la pena? Infine, buona parte di loro, scarteranno l’idea. Non hanno a mente, però, che il non aver sviluppato una strategia SEO farà cadere nell’oblio il loro sito web. Sarà solamente così che ridurranno drasticamente le loro possibilità di attrarre nuovi clienti e sostanzialmente renderanno gli investimenti fatti inizialmente uno spreco totale di denaro.

Bisogna avere la flessibilità di comprendere che questo investimento paga soltanto se si chiude il cerchio, creando un progetto di web marketing integrato. Bisogna avere la consapevolezza che una campagna pubblicitaria del proprio sito può essere vincente esclusivamente se siamo capaci di indicare a Google & company i vantaggi del nostro servizio/prodotto. Dunque, la capacità di mostrare agli utenti interessati il nostro bene o servizio è di estrema importanza.

La SEO non dovrebbe essere pensata come un lusso, come il particolare che completa, rifinisce e stupisce.

La Search Engine Optimization è un ingrediente fondamentale in una strategia di marketing digitale. È un puntello che può determinare il successo o il fallimento di un sito web. Perciò, pensare di rimandare l’investimento in questa attività tecnica in un secondo momento, specialmente se stai lanciando una nuova attività, potrebbe lasciarti l’amaro in bocca.

Nelle fasi iniziali critiche, la SEO è ancora più importante per dare forza al tuo marchio, autorevolezza e renderlo riconoscibile. È così che otterrai le tue prime vendite. Se crei il tuo sito web con la SEO come un qualcosa di superfluo e da fare in un secondo momento, dovrai rivedere il tuo intero lavoro svolto. Uno spreco di risorse per ottimizzare tutti i contenuti del sito, riscrivere testi, modificare URL, tag e meta descrizioni. Ti troverai costretto a creare tutto daccapo, con un costo ancora maggiore.

Adesso, voglio darti un consiglio e non pensare che ho intenzione di tirare l’acqua al mio mulino! È meglio prevedere la SEO fin dall’inizio e risparmiare tempo e denaro prezioso. È di gran lunga più semplice creare una macchina performante da zero e nuova, anziché prenderne una vecchia, smontarla e ristrutturarla pezzo dopo pezzo per metterla a nuovo. Che dici, sei d’accordo con me? Penso proprio di sì!

Sfruttare le azioni di marketing in modo mirato

Quanto sarebbe inutile e dispendioso dover pubblicizzare la propria attività online ad una massa sconosciuta di utenti? Ad esempio, ti troveresti a proporre il tuo prodotto dedicato alle donne di mezza età a chiunque, uomini, ragazzi e ragazze che non sono affatto in target con il tuo obiettivo di vendita. Sarebbe un vero spreco di denaro!

Per tale motivo, identificare il target di pubblico in funzione degli obiettivi, potrebbe farti ottenere il massimo dal tuo budget pubblicitario. Tuttavia, misurando le proprie azioni e strategie, per ottenere il massimo rendimento dal marketing digitale, porterà a conoscere il proprio pubblico di destinazione, adattando le azioni pubblicitarie ai clienti più probabili.

Ed ecco che entra in gioco la Search Engine Optimization. Attraverso tali tecniche sarai capace di raggiungere potenziali clienti che apprezzano prodotti simili ai tuoi e che potrebbero offrire del nuovo valore al tuo brand. Quando cerchiamo qualcosa online, la maggior parte di noi avvia una ricerca su Google digitando una frase chiave pertinente a quello che intende rintracciare.

Dopo aver ottenuto una risposta da Google, visita i primi siti web nella parte superiore della pagina. I più temerari guardano tutti quelli in prima pagina. Pochissimi vanno oltre, nella seconda pagina. Grazie alla SEO, potrai salire in prima pagina con il sito web, il marchio si valorizzerà e la tua azienda sarà visibile e accessibile ai potenziali clienti interessati.

Dimentica il marketing aggressivo e le chiamate a freddo. Sono azioni capaci di allontanare i potenziali clienti anziché attirarli. Farsi trovare nel posto giusto nel momento del bisogno del cliente non farà altro che aumentare le tue opportunità di business. Dunque, posizionarti su Google con parole chiave pertinenti, in grado di generare alti tassi di conversione, potrà garantirti di raggiungere il tuo pubblico di destinazione, senza il rischio di allontanarlo.

Conclusione

Come si dice: ad ognuno il suo! Cosa intendo dire con questo? Voglio dire che se non sei un esperto di web marketing, dovresti assumere uno specialista SEO competente capace di comprendere i tuoi obiettivi e che sappia offrirti un servizio professionale. Il tuo sito web potrebbe diventare uno strumento pubblicitario molto potente se sai come fare. Quindi, non pensare di poterlo gestire da solo, senza la consulenza di un esperto. Fatti aiutare da un professionista e vedrai che il successo sarà dietro l’angolo!